I NOSTRI
TRATTAMENTI

TRATTAMENTI TERMICI

METALLI A BRESCIA

Trattamento termico si può definire come il ciclo termico di riscaldo (a diverse temperature) a cui seguono raffreddamenti più o meno lenti, per conferire a un metallo quelle strutture cristalline che gli conferiscono determinate caratteristiche meccaniche e/o tecnologiche.

L’effetto dei trattamenti termici sulla struttura di una lega metallica è un importante campo nella scienza dei materiali e la sua comprensione è determinante per ottenere da un materiale le caratteristiche desiderate con la maggiore accuratezza.
L’azienda è divisa in tre reparti, reparto trattamenti termici acciaio, trattamenti termici leghe non ferrose, trattamenti termici carpenteria.

TRATTAMENTI TERMICI ACCIAIO:

-Tempra e Rinvenimento (bonifica);

-Normalizzazione leghe ferrose;

-Ricotture (completa, isotermica globulare, isotermica normale, di lavorabilità, ecc..) ;

-Distensioni/Stabilizzazioni;

-Trattamenti Sottozero;

TRATTAMENTI TERMOCHIMICI:

-Cementazione (Carbocementazione, Carbonitrurazione);

-Ricarburazione.

-Distensione;

-Normalizzazione;

-Ricottura subcritica o di lavorabilità;

-Ricottura globulare (pendolare, subcritica);

-Ricottura di ricristallizzazione;

-Ricottura Completa;

-Ricottura di ferritizzazione;

-Cicli personalizzati (su specifica istruzione del cliente).

TRATTAMENTI TERMICI ALLUMINIO:

-Solubilizzazione e Invecchiamento Artificiale (T6);

-Solubilizzazione e Invecchiamento Naturale (T4);

-Solubilizzazione e Invecchiamento parziale (T64);

-Invecchiamento Artificiale (T5).

TRATTAMENTI TERMICI OTTONE:

-Ricottura di dezincificazione;

-Distensione.

-Stress relief;

-Campionature su piccoli lotti;

-Solubilizzazioni;

-Ricotture;

-Cicli personalizzati (su specifica istruzione del cliente);

I NOSTRI
TRATTAMENTI

TRATTAMENTI TERMICI

METALLI A BRESCIA

Trattamento termico si può definire come il ciclo termico di riscaldo (a diverse temperature) a cui seguono raffreddamenti più o meno lenti, per conferire a un metallo quelle strutture cristalline che gli conferiscono determinate caratteristiche meccaniche e/o tecnologiche.

L’effetto dei trattamenti termici sulla struttura di una lega metallica è un importante campo nella scienza dei materiali e la sua comprensione è determinante per ottenere da un materiale le caratteristiche desiderate con la maggiore accuratezza.
L’azienda è divisa in tre reparti, reparto trattamenti termici acciaio, trattamenti termici leghe non ferrose, trattamenti termici carpenteria.

TRATTAMENTI TERMICI ACCIAIO:

-Tempra e Rinvenimento (bonifica);

-Normalizzazione leghe ferrose;

-Ricotture (completa, isotermica globulare, isotermica normale, di lavorabilità, ecc..) ;

-Distensioni/Stabilizzazioni;

-Trattamenti Sottozero;

TRATTAMENTI TERMOCHIMICI:

-Cementazione (Carbocementazione, Carbonitrurazione);

-Ricarburazione.

-Distensione;

-Normalizzazione;

-Ricottura subcritica o di lavorabilità;

-Ricottura globulare (pendolare, subcritica);

-Ricottura di ricristallizzazione;

-Ricottura Completa;

-Ricottura di ferritizzazione;

-Cicli personalizzati (su specifica istruzione del cliente).

-Distensione;

-Normalizzazione;

-Ricottura subcritica o di lavorabilità;

-Ricottura globulare (pendolare, subcritica);

-Ricottura di ricristallizzazione;

-Ricottura Completa;

-Ricottura di ferritizzazione;

-Cicli personalizzati (su specifica istruzione del cliente).

TRATTAMENTI TERMICI ALLUMINIO:

-Solubilizzazione e Invecchiamento Artificiale (T6);

-Solubilizzazione e Invecchiamento Naturale (T4);

-Solubilizzazione e Invecchiamento parziale (T64);

-Invecchiamento Artificiale (T5).

TRATTAMENTI TERMICI OTTONE:

-Ricottura di dezincificazione;

-Distensione.

-Stress relief;

-Campionature su piccoli lotti;

-Solubilizzazioni;

-Ricotture;

-Cicli personalizzati (su specifica istruzione del cliente);

-Stress relief;

-Campionature su piccoli lotti;

-Solubilizzazioni;

-Ricotture;

-Cicli personalizzati (su specifica istruzione del cliente);